WebMaster by TecnoService Veneziano s.a.s di Munforte Salvatore  e c.  s.s. 120  km 187 contrada arena Randazzo (CT) P.Iva 03919190870 La Storia.

Alle pendici del maestoso vulcano siciliano "Etna", sorge la città di "Randazzo",  da sempre interessante per la sua posizione geografica, sintesi ideale tra storia, cultura, bellezze

naturalistiche e arte gastronomica.

Al centro dei tre parchi naturali dell’Etna, dei Nebrodi  e

dell’Alcantara, in poco più di mezz'ora si può giungere nella grande città barocca di Catania, oppure nella turistica e splendida Taormina.


Randazzo è un paradiso per chi ama la natura e desidera rigenerare la mente ed il corpo, ci si può immergere nei boschi dell'Etna e respirando aria pura, vivere un'esperienza assolutamente unica, qui dove il verde della natura riesce a fondersi e diventare una sola cosa con l'azzurro del  cielo ed il blu del nostro mare per trasformarsi poi nel calore della gente che vive in questa parte dell’isola.

La città offre un itinerario artistico di notevole valore in quanto antico borgo medievale fortificato,ricco di storia e di arte, di angoli suggestivi che destano nel visitatore lontani ricordi fiabeschi.







**Sopra Nunziatina Veneziano depositaria  dei segreti culinari tramandati dal padre Alfio Che ancora tutt’oggi  tramanda l ‘arte della cucina siciliana ai figli Salvatore e Massimo

 Alfio Veneziano capostipite della tradizione del Ristorante Veneziano.

Alfio Veneziano aprì nell lontano 1956 La famosa “TrattoriaVeneziano”

Randazzo sede durante tutto il medioevo di Re e Regine, lasciò nel tempo un'impronta nobile ed artistica che l'hanno portata ad essere definita la "Siena della Sicilia".

È in questo splendido scenario che qualche generazione fa ha inizio la storia del  "Ristorante Veneziano"…

Alfio Veneziano, a detta di chi lo conobbe, uomo di grande valore, ebbe la brillante idea di creare al pian terreno della propria abitazione un piccolo locale per la mescita del vino ed eventualmente  per la preparazione di qualche pietanza.
I primi clienti erano principalmente lavoratori di passaggio o venditori ambulanti che si fermavano a consumare qualche semplice pasto preparato con alimenti genuini tipici della zona etnea.

Col passare degli anni fu sua figlia Nunziatina a prendere le redini dell’attività del padre e, con la sua passione per la cucina e la tipicità dei piatti locali, riuscì abilmente a gestire ed incrementare l'attività.

Nel frattempo i cinque figli della signora Nunziatina, cresciuti tra pentole e  mestoli e a contatto con la gente, nel ristorante di famiglia, iniziarono a curare di più servizio e arredamento, inevitabile fu quindi un primo ampliamento del locale, oramai inadeguato a soddisfare le richieste e le prenotazioni dei clienti.

Tutti insieme si impiegarono a tempo pieno nella gestione del ristorante di famiglia e apportarono tutte le migliorie necessarie senza mai intaccare la qualità, la genuinità e la tipicità dei piatti serviti.

Oggi, a distanza di quasi sessant'anni, la tradizione del "Veneziano" si rinnova ancora: trasferitosi in nuovi e più ampi locali, dove l’elegante ambientazione ricavata da un antico magazzino sposa  antico e moderno, tradizione e innovazione.
Una struttura che dista pochi passi dal paese, immersa nella natura e circondata da ampie terrazze, dove potrete trascorrere momenti indimenticabili coccolati dalla nostra ospitalità, professionalità e alta cucina, spaziando con lo sguardo tra i paesaggi suggestivi del Vulcano e dei Nebrodi.

Sopra l’ultima generazione di ristoratori, veneziano, da sinistra il padre Salvatore, la moglie Maria e i figli Francesco e Giuseppe

A destra la prima trattoria Veneziano

Fondata da Alfio  nel 1960